Piano meccanico

di

Kurt Vonnegut

Bompiani

Piano meccanico - Bookrepublic

Piano meccanico

di

Kurt Vonnegut

Bompiani

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

In un futuro non troppo lontano, dopo una guerra che – ovviamente – è stata “l’ultima”, l’America vive nel benessere grazie all’impiego massiccio della meccanizzazione. Le macchine hanno sostituito l’uomo in ogni lavoro manuale e la società è divisa in due. Da un lato tecnici e manager, che hanno imparato a produrre senza le maestranze richiamate sotto le armi. Dall’altro coloro che il basso quoziente d’intelligenza condannava a un lavoro manuale che ormai non esiste più. Il cittadino medio americano è solo uno scarto del processo industriale, un ozioso dal quale più nessuno si aspetta un gesto di ribellione. È il tecnocrate più giovane e promettente, Paul Proteus, il primo a ribellarsi alla civiltà delle macchine. Ma fallirà, perché l’uomo non può più fare a meno di loro. Il primo grande romanzo di Vonnegut è l’avvincente affresco di un mondo condannato anche da coloro che vorrebbero salvarlo: l’uomo non lo cambierà se prima non sarà riuscito a cambiare se stesso.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

4,2 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788858791103

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.