La regina degli Zombie (eLit) - Parte prima

di

Gena Showalter

HarperCollins Italia

La regina degli Zombie (eLit) - Parte prima - Bookrepublic

La regina degli Zombie (eLit) - Parte prima

di

Gena Showalter

HarperCollins Italia

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,00

Descrizione

Consideravo gli zombie il nemico peggiore mai esistito sulla terra, ma mi sbagliavo: gli esseri umani possono essere molto più pericolosi. C'è un'azienda là fuori, la Anima Industries. Controlla gli zombie e ha deciso che i cacciatori sono un problema che può essere risolto in un modo soltanto: sterminandoli. E adesso i cacciatori devono scegliere. Ritirarsi o scendere in campo.

Mentre si prepara insieme ai suoi amici per quella che si prospetta una guerra senza quartiere, Ali Bell scopre che anche lei può controllare gli zombie... e che non è la ragazza che era convinta di essere. In qualche modo è legata alla donna che ha ucciso e trasformato la madre di Cole, ed è certa che questo finirà per rovinare il loro rapporto. Ma con l'emergere di nuovi, ancor più sconvolgenti segreti, mentre i suoi compagni perdono la vita o vengono catturati, una certezza si fa strada nel cuore di Ali: per vincere è disposta a tutto. Anche a sacrificare la propria vita per coloro che ama.

I romanzi della serie "White Rabbit Chronicles":

Alice in Zombieland

Zombie allo specchio

La regina degli Zombie - Parte prima (dal 20/07)

La regina degli Zombie - Parte seconda (dal 27/07)

La regina degli Zombie - Parte terza (dal 03/08)

La regina degli Zombie - Parte quarta (dal 10/08)

Dettagli

Categorie

Young adult

Dimensioni del file

409,6 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788858943144

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.