Gli scandalosi St. Simon

di

Georgina Devon

HarperCollins Italia

Gli scandalosi St. Simon - Bookrepublic

Gli scandalosi St. Simon

di

Georgina Devon

HarperCollins Italia

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

3 ROMANZI
Inghilterra, 1814-1815.
Tre fratelli, lo scandalo sempre dietro l'angolo...


Cuore indomito
Non c'è nessuno che Lady Liza detesti più di Lord Alastair Gervase St. Simon, l'uomo che avrebbe indotto suo fratello al suicidio. Informato della fine del giovane e del fatto che ha lasciato sul lastrico la sorella, Alastair insiste per restituirle la proprietà di famiglia, ma l'orgogliosa Liza rifiuta e preferisce lavorare in una squallida taverna. Per salvarla Alastair non trova nulla di meglio che rapirla e sposarla.


Scandali di famiglia
Jonathan Gervase Maurice St. Simon è invece convinto di poter usare la propria influenza per impedire che il fratello minore, sposando Samantha Davidson, trascini la famiglia al centro dell'ennesimo scandalo. In breve però si rende conto che Dev non è l'unico a essere sensibile al fascino della bella attrice...


Tradimento
Lady Victoria LeClaire parte dall'Inghilterra, travestita da uomo, per cercare a Bruxelles il gemello dato per morto in battaglia. Qui si prodiga per portare aiuto ai feriti e tra questi incontra Deverell St. Simon. La situazione si complica mentre i due tentano di rintracciare il fratello di lei, poiché Dev ha ricevuto dal Duca di Wellington l'ordine di arrestarlo!


Fra mille difficoltà, come potranno i tre fratelli conquistare gli indomiti cuori delle fanciulle che il destino ha messo sulle loro strade?

Dettagli

Categorie

Narrativa rosa

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788858957820

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.