Il Big Bang - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,49

Descrizione

Leggere significa dar voce. Il lettore partecipe ritrova il piacere della poesia quando trasferisce le parole dell’autore nella propria esperienza. Le poesie di Claudio Alciator sono tanto più vicine ai lettori quando toccano temi universali come la solitudine, la tristezza e l’attesa, rese con semplici parole dietro alle quali si nasconde l’inesprimibile. Leggendo le poesie del volume Il Big Bang si sente il tocco della nostalgia, della melanconia e, perfino, della sofferenza. Arrivati all’ultimo verso viene voglia di tirare le somme di questa raccolta con le parole della poetessa polacca Wislawa Szymborska: “Qui c’era sempre qualcuno. Sempre. E poi d’un tratto è scomparso e si ostina a non esserci”. Malgorzata Jakobsze

Dettagli

Dimensioni del file

119,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788859113843

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.