Microcosmo del Macrocosmo

di

Fulvia Diotti

Aletti editore

Microcosmo del Macrocosmo - Bookrepublic

Microcosmo del Macrocosmo

di

Fulvia Diotti

Aletti editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Nata in un piccolo comune del Savonese, a forte connotazione industriale negli anni 50, figlia di Piemontesi delle limitrofe Langhe Astigiane, che nel secondo dopoguerra emigrarono come numerosi altri dalle campagne alla provincia di Savona, vive la sua vita in Liguria, ove tuttora risiede. Cresciuta con la duplice impronta della cultura contadina e di quella del mare, entrambe fortemente radicate nella sua esperienza emotiva e relazionale, risente curiosamente anche dello sviluppo industriale della sua città natale, Vado Ligure, e quello della valle del Bormida, che lasciarono il segno nella natura devastata, in quegli anni, dall’inquinamento di due corsi d’acqua: quella del torrente Segno a Vado e quello della Bormida di Millesimo a Cessole d’Asti. La sua formazione spazia dagli studi classici alla Filosofia e successivamente alla Psicologia Sperimentale e Clinica. Raccoglie così emozioni, sentimenti, gioie, disagi e sofferenze proprie ed altrui, che le vie filosofiche e cliniche le consentono di comprendere e fronteggiare. Tali esperienze vengono trasfuse, in una sorta di analisi biografica prospettica, nelle sue due attività espressive coltivate e conservate con amore fra gli impegni lavorativi: la poesia e la pittura, espressioni dell’animo umano più facilmente e universalmente comprensibili e condivisibili con gli altri.

Dettagli

Dimensioni del file

204,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788859132431

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.