Conchiglie sparse

di

Giacinto Zappacosta

Aletti editore

Conchiglie sparse - Bookrepublic

Conchiglie sparse

di

Giacinto Zappacosta

Aletti editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Le vicende del protagonista, narrate attraverso uno stile che vuole essere rarefatto, particolare, si intersecano con i drammi e gli episodi più recenti della nostra storia. Le poesie, da me composte nel corso degli anni, lette da una voce fuori campo, tendono a rendere un clima lirico che accompagna le immagini e le azioni che si dipanano man mano. Non si tratta di una storia nel senso tradizionale del termine, quanto piuttosto di agili, si spera, e rapide azioni che ripercorrono, così come vissute dai personaggi, alcuni fatti di cronaca, che sono lo sfondo, il pretesto, in ogni caso, per affrontare interrogativi etici e dubbi esistenziali. A voler dare un’impronta quasi impersonale, libera da riferimenti specifici, non si fa menzione né di nomi di persone, né di nomi geografici. Dopo le scene iniziali, in bianco e nero, la narrazione ha inizio nel momento in cui il protagonista, bambino, apprende, stando lontano dalla famiglia, della morte della sorellina e si abbandona ai ricordi...

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

211,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788859144441

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.