Finché la primavera è nel mondo, ci sarà poesia

di

Autori a Confronto

Aletti editore

Finché la primavera è nel mondo, ci sarà poesia - Bookrepublic

Finché la primavera è nel mondo, ci sarà poesia

di

Autori a Confronto

Aletti editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Prendendo a prestito le parole di Carl Sandburg “La poesia è un’eco, che chiede all’ombra di ballare”, ci accingiamo a leggere i versi di Antonio Ruocco con I bassifondi dell’immensità, Francesco Terrone con Le mie parole; Gian Piero Trincavelli con Il Libro della Vita sperando che la nostra eco possa trovare sintonie con le tonalità dei versi proposti.  Infine, vi propongo come punto di partenza e di riflessione, la frase che dà il titolo a questa silloge: Finché la primavera è nel mondo, ci sarà poesia di Gustavo Adolfo Bécquer.

Dettagli

Dimensioni del file

335,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788859145981

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.