La castellana - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

In questo romanzo il protagonista principale è quello che A. Manzoni definisce il “guazzabuglio del cuore umano.” Il cuore, infatti, come uno scrigno, racchiude le emozioni e i sentimenti propri dell'uomo di ogni tempo: odio, amore, dolore, gioia, cattiveria, benevolenza, egoismo, altruismo. Ognuna di queste affezioni dell'animo spinge gli esseri umani ad assumere la propria maschera e a recitare la propria parte sul palcoscenico della vita. La protagonista, la Castellana, con le proprie vicissitudini, riflette il dramma psicologico di una donna sofferta ed esposta alla malvagità di un uomo senza scrupoli. Le vicende narrate, pertanto, pur avendo come sfondo il periodo storico del Risorgimento, vanno al di là della finitezza di luogo e di tempo, poiché in esse vengono analizzati gli anfratti più profondi dell'animo dove albergano sentimenti ancestrali e si dibattono in ogni loro sfaccettatura i contrasti, i dubbi e i dilemmi che travagliano lo spirito dell'uomo, da quando Caino uccise Abele, in una eterna dialettica di bene e di male. Spesso, purtroppo, l'amore per gli altri si trasforma in amore sfrenato di sé, allontanandosi dalla sua vera essenza e spingendo l'uomo alla bramosia di potere, di ricchezza e di onori. Ẻ l'egoismo, infatti, lo smodato amore di sé, a causare il più delle volte su questa Terra lacrime e delitti efferati, guerre e rovine, ma non per questo bisogna arrendersi e disperare. Il messaggio che l'autrice vuole affidare alle sue pagine è quello di esortare a non perdere la speranza che, prima o poi, il bene trionferà sulla cattiveria e sull'ingiustizia dei prepotenti. Margherita Calafiore, nata a Reggio Calabria, è un'insegnante di materie letterarie in pensione. Vedova da qualche anno, vive con il figlio Vincenzo, di trentanove anni, disabile motorio; ha anche due figlie femmine. La situazione familiare e le problematiche, che ha dovuto e che deve quotidianamente affrontare, l'hanno resa forte e determinata, ma hanno maturato in lei anche una particolare sensibilità verso il sociale e una profonda fede in Dio. Ama la lettura e si diletta a scrivere poesie e favole (tutte inedite). La stessa ha scritto anche il romanzo (inedito) “Lungo il sentiero della vita”.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

361,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788859149354

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.