La storia di Viola - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

La storia di Viola è un romanzo d'Amore e Passione per le persone ma soprattutto per l'Arte, per lo SCRIVERE. Della protagonista la quale si trova ad essere una stanca assicuratrice, tra temporalità dilatate quale finestre della memoria, è raccontato con predilezione l'intimistico vivere – dall'infanzia alla prematura fine. Giulia Quaranta Provenzano è nata a Imperia, l'11 luglio del 1989. Dopo essersi diplomata al Liceo Scientifico G. P. Vieusseux di Porto Maurizio con una tesina dal titolo “Oltre ogni limite”, si laurea in Filosofia nell'Ateneo genovese (votazione 110/110 e lode) con la tesi La crisi della Teodicea nel «Candide» di Voltaire. Sempre presso Unige consegue la laurea in Metodologie Filosofiche (votazione 110/110 e lode) con la tesi Il mostro da prodigium ad incarnazione della diversità. Nel gennaio 2015 entra in Generali Italia S.p.A. quale Ispettrice, ove esercita tuttora la professione di Consulente Assicurativa. Nel giugno 2015 invece, per sei mesi, collabora anche come giornalista al settimanale della Riviera Ligure di Ponente “La Riviera”. Già nel marzo 2013 Giulia inizia tuttavia a scrivere articoli di cultura e di attualità (e racconti) per la rivista bimestrale New Imperia Magazine di Emilia Amirante Ferrari - fino al 1° maggio, quando l'Editrice muore. Con il Centro Editoriale Imperiese dell'Amirante la giovane pubblica due racconti a costituire Fuochi inestinguibili (Marzo 2013); il romanzo breve Anemone (Luglio 2013); la raccolta di poesie Scie di luce (Gennaio 2015), 107 RIFLESSI (di Me) (Ottobre 2015); il romanzo Ombre invisibili (Gennaio 2016); la silloge poetica Pensieri (Febbraio 2016), In cammino (Settembre 2016), Nessun tempo dura (Gennaio 2017) e STRA-VOLTA (Gennaio 2017). Con la Aletti Editore, Giulia ha pubblicato invece la raccolta di poesie con fotografie Anno 2016 (Giugno 2017) e (me) Dannata (Giugno 2017). È co-autrice pure, sempre per la Aletti Editore, delle sillogi poetiche Austro (Gennaio 2017), Aquilons 2017 (Aprile 2017), La poesia è un’eco che chiede all'ombra di ballare (Aprile 2017), Il poeta è il sacerdote dell'invisibile (Giugno 2017) e Maestrale 2017 (Agosto 2017).

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

368,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788859149842

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.