Il colore delle emozioni

di

Rosario Melita

Aletti editore

Il colore delle emozioni - Bookrepublic

Il colore delle emozioni

di

Rosario Melita

Aletti editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

L’autore nasce il 7/11/1964 a Letojanni (ME), vive a Olbia (OT) dove si è trasferito all’età di 24 anni. Sposato, 3 figli, si occupa di informatica applicata alle strutture Alberghiere, settore che lo impegna da circa 30 anni. Dal 1998 è socio fondatore della Informatica Service con sede in Olbia (OT) Ama scrivere poesie da sempre, passione che ha sviluppato soprattutto da 7 anni. Negli ultimi anni scrive anche in dialetto Siciliano, sua regione d’origine. Buon osservatore della natura umana, da essa trae spunto per creare le sue poesie. Le emozioni fanno da traino a tutti i suoi componimenti. Rosario Melita trasforma le emozioni in versi descrivendo la gioia, il dolore o uno stato d’animo. Esperienze queste, che accomunano tutti, la poesia diventa il mezzo attraverso il quale le esprime. Una sua Citazione: “Cosa sarebbe un mondo senza poesia? Scrivo poesie perché mi piace trasferire su carta i miei sentimenti, le mie emozioni. Mi sembra di parlare con un altro io a cui confidare le mie gioie, le mie paure, i miei dolori. Scrivo… perché altrimenti non sarei me stesso.” Nella sua pur breve carriera, ha riscontrato diversi consensi come ad esempio con la partecipazione al 2° Premio Internazionale “Salvatore Quasimodo” con la poesia “La Bestia”, Menzione di merito al 3° Premio Internazionale “Salvatore Quasimodo” con la poesia “Il silenzio”.

Dettagli

Dimensioni del file

120,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788859151692

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.