Paganesimo - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

La silloge di Pietro Lo Moro estende il termine paganesimo ad una realtà più ampia. Allontanarsi dai valori tradizionali significa abbracciare nuove forme di idolatria, come la logica del profitto e l’omologazione. La vita, così, perde il suo fulcro fondamentale e assume atteggiamenti stereotipati, dimenticando la meta da raggiungere; viene meno il senso di orientamento: “In questa civiltà ai margini del mondo / agonizza una ignorata umanità come moria di pesci / in un mare avvelenato e profondo. / Mai più alcun faro illuminerà la rotta…” Si resta avvelenati, privi di coordinate utili per verificare, confrontare punti di vista antitetici, stabilire obiettivi comuni. 
(Tratto dalla Prefazione di Alessandro Quasimodo)

Dettagli

Dimensioni del file

379,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788859164227

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.