Elizabeth Anscombe e il rinnovamento della psicologia morale

di

Juan Andres Mercado

Armando Editore

Elizabeth Anscombe e il rinnovamento della psicologia morale - Bookrepublic

Elizabeth Anscombe e il rinnovamento della psicologia morale

di

Juan Andres Mercado

Armando Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

La pubblicazione di Intention (1957) e Modern Moral Philosophy (1958, presentato in italiano per la prima volta in questo volume) costituì una svolta nella discussione sulle basi della psicologia morale nella tradizione angloamericana. Con questi lavori, Anscombe ha dato nuova vitalità agli studi sull’azione umana e sulla razionalità pratica nel corso del XX secolo, per la cui elaborazione si è avvalsa delle migliori intuizioni della filosofia antica e medievale, applicandovi la potente analisi linguistica appresa dal suo maestro, Ludwig Wittgenstein.Numerosi autori hanno in seguito affrontato le questioni sollevate in questi scritti da Anscombe: il significato della responsabilità morale, i suoi rapporti con la legge morale, l’evoluzione dei punti di vista morali e il ruolo delle virtù. Negli ultimi decenni il contributo di Anscombe ha raggiunto altre tradizioni filosofiche, e la sua presenza nel dibattito Continentale ha alimentato lo studio della filosofia pratica di Aristotele e lo sviluppo della filosofia dell’azione in generale.Questo volume raccoglie i testi di undici studiosi del pensiero di Anscombe, alcuni dei quali hanno avuto occasione di confrontarsi direttamente con la Filosofa, a cominciare da Mary Geach, sua figlia nonché literary executor del suo patrimonio filosofico, Alejandro Llano, che introdusse An- scombe presso il pubblico di lingua ispanica e Roger Teichmann, autore di The Philosophy of Elizabeth Anscombe.Juan Andrés Mercado è nato a Città del Messico nel 1967. Ha ottenuto la laurea in Filosofia presso la Universidad Panamericana (Città del Messico) nel 1989 con una tesi sull’induzione aristotelica e ha poi conseguito il dottorato in Filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Universidad de Navarra. Ha pubblicato il libro El sentimiento como racionalidad. La filosofía de la creencia en David Hume (2002). Ha insegnato Etica e Storia della filosofia in Messico e in Italia. Dal 2002 è Professore Aggiunto di Storia della Filosofia Moderna, presso la Pontificia Università della Santa Croce (Roma).Ha tenuto seminari sull’opera di Elizabeth Anscombe e nel 2008 ha organizzato il convegno “Elizabeth Anscombe e il rinnovamento della psicologia morale”, frutto del quale è questo volume. Collabora sta- bilmente con la Rivista «Acta Philosophica».

Dettagli

Dimensioni del file

813,8 KB

Lingua

ita

Anno

2010

Isbn

9788860817921

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.