Le lacrime della giraffa

di

Alexander McCall Smith

Guanda

Le lacrime della giraffa - Bookrepublic

Le lacrime della giraffa

di

Alexander McCall Smith

Guanda

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

«Un romanzo delizioso, un thriller etnico arguto e divertente, di sicuro fuori da tutti gli schemi convenzionali.»
TTL su Le lacrime della giraffa

«Una piccola gemma che si distingue dalle altre detective stories per la qualità della scrittura e per l’ambientazione esotica.»
The Boston Globe su Le lacrime della giraffa

«Il suo stile ha il pregio di essere chiaro, elegante e preciso. Le sue descrizioni trasportano il lettore nel bel mezzo del paesaggio del Botswana. Questa è arte che nasconde l’arte.»
The Sunday Times

«Mma Ramotswe: la Miss Marple africana.»
The New York Times

«La serie di Mma Ramotswe si è trasformata in un ricco arazzo dalle sfumature straordinarie.»
The Wall Street Journal

«Piccole storie, grande atmosfera... I romanzi della signora Ramotswe hanno conquistato le classifiche americane ed europee.»
L’Espresso

Botswana, Africa del sud: territori aridi, etnie diverse, spazi ampi, ma anche uffici piccoli come pollai. In uno di questi la signora Precious Ramotswe ha aperto la Ladies’ Detective Agency N.1, la prima e unica agenzia investigativa del Botswana diretta da una donna. La signora ha una sensibilità e una morale solide come il suo corpo robusto e rassicurante, da africana tradizionale. Con sagacia e buon senso ha fatto innamorare di sé il miglior meccanico di tutto il Botswana, il signor JLB Matekoni, uomo dabbene e gentile, dai principi sani e dal carattere generoso. Il signor JLB Matekoni non sa mai dire di no e, per questa sua debolezza, il tenero artigiano e la promessa sposa si ritroveranno genitori adottivi di due bimbi dell’orfanotrofio. Ma niente panico: la signora Ramotswe, abituata a mettere ordine nella vita dei suoi clienti, sistema in quattro e quattr’otto la propria e con la consueta buona grazia si tuffa nei casi più disparati. Stavolta deve fare i conti con una americana, il cui figlio è misteriosamente scomparso anni prima, mentre partecipava al progetto di una cooperativa agricola. Poi con un marito tradito e addolorato, nonché con una cameriera invidiosa. Alexander McCall Smith è riuscito a creare un personaggio originalissimo: una grassa, benevola protettrice dei più deboli e sfortunati, grande bevitrice di tè rosso, con un passato doloroso alle spalle – un primo marito violento – che ne accentua l’umanità. Con leggerezza e ironia, e un’arte della semplicità che si riflette in una lingua tersa, trasparente, l’autore tesse le avventure di una singolarissima detective, sullo sfondo fresco e vivace di un’Africa insolita e straordinariamente vera.

«Uno scrittore meraviglioso, da leggere assolutamente.»
The Guardian

«Un indiscusso maestro del romanzo.»
Publishers Weekly

Dettagli

Dimensioni del file

276,5 KB

Lingua

ita

Anno

2010

Isbn

9788860883056

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.