Migrazioni - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

"Gli ultimi europei si sono insediati su di un altopiano sul quale stanno così bene che la maggior parte di essi non riesce più a immaginare un'alternativa migliore. L'altopiano è circodato da barbari che guardano con avidità e invidia ai Paesi ricchi e che vorrebbero volentieri penetrarvi.La tattica dei colonizzatori che si può osservare attualmente - esporsi al rischio di annegamento nella speranza di essere salvati e raggiungere l'agognata meta - corrisponde alla tattica della guerra asimmetrica vinta da chi riesce a sopportare il numero più alto di vittime. I colonizzatori operano da una posizione di debolezza, motivo per cui devono rappresentarsi come Davide che sconfigge Golia nella lotta simmetrica a viso aperto, ma con l'astuzia. Di questa astuzia fa parte anche una grande disponibilità a correre dei rischi sapendo o avendo fede nel fatto che la cosa valga la pena a lungo termine. Si passerà alla presa di potere solo quando il territorio sarà già invaso".Rolf Peter SieferleRolf Peter Sieferle (1949-2016) ha studiato Storia, Scienze politiche e Sociologia alle Università di Heidelberg e Costanza e dal 1991 ha insegnato a Mannheim. Dal 2005 è stato professore ordinario di Storia all'Università di San Gallo. La sua area di competenza era la storia naturale delle società umane, di cui Sieferle derivava caratteristiche e modi di funzionamento dai rispettivi settori energetici.Tra i suoi lavori principali si considerano "Epochenwchsel" (1994) e il bilancio storico universale "Rückblick auf die Natur" (1997). La sua opera "Der unterirdische Wald", pubblicato nel 1982, è considerata fino a oggi una pietra miliare nell'affermazione del carbon fossile come fonte energetica. Nel 2010 Sieferle scrisse il saggio "Lehren aus der Vargangenheit" per il "Comitato consultivo scientifico sul cambiamento climatico globale" del governo tedesco. Sieferle concluse il presente testo poco prima della sua morte nel settembre del 2016.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

497,4 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788861025486

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.