La letteratur@ al tempo di facebook

di

Trifone Gargano

Progedit editore

La letteratur@ al tempo di facebook - Bookrepublic

La letteratur@ al tempo di facebook

di

Trifone Gargano

Progedit editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Il libro offre suggerimenti e indicazioni per l’utilizzo di Internet, dei social network e dei videogiochi nei processi di insegnamento / apprendimento della lingua e della letteratura. Partendo dalle questioni oggi più dibattute (come il rapporto tra carta e digitale; la ridefinizione degli ambienti, dei processi, dei tempi e degli strumenti della formazione; la presenza e l’utilizzo dei social network e dei videogiochi a scuola; il Web 2.0 e le forme della testualità transmediale; il dominio del virtuale nella vita reale; ecc.), l’autore coglie elementi di continuità tra la produzione letteraria del passato (epigrammi, aforismi, distici, poesia centonaria, romanzi epistolari, ecc.) con forme, stili, luoghi e tempi della comunicazione postmoderna (twitt, post, e-mail, WhatsApp, testi visivi, meccaniche di videogioco, scrittura wiki, ecc.). Il libro suggerisce di accostarsi in modo critico e consapevole allo studio della lingua e della letteratura, attraverso l’utilizzo di app e tool del così detto Web 2.0, mantenendo fermo lo sguardo al passato (anche più remoto e classico). La nuova edizione, disponibile in formato e-pub, offre tre nuovi capitoli e una conclusione “aperta” (per un upgrade continuo): - Selfie e Letteratura - Social Network, Chatterbot e Digitali sensi - Italiano 2.0 e Coding

Dettagli

Dimensioni del file

508,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788861942578

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.