11 settembre, io c'ero

di

Giorgio Radicati

iacobellieditore

11 settembre, io c'ero - Bookrepublic

11 settembre, io c'ero

di

Giorgio Radicati

iacobellieditore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Una narrazione inedita a cui si aggiunge uno spazio di riflessione su nuovi scenari politici dopo l’attentato alle Torri Gemelle.11 settembre 2001. Un evento imprevedibile e catastrofico, un testimone d’eccezione: Giorgio Radicati, all’epoca console italiano a New York, ci fa rivivere il dramma di quei momenti attraverso i suoi occhi. Alla cronaca degli eventi, fanno da contrappunto i pensieri e i sentimenti dell’autore; i rapporti con la comunità italoamericana e le istituzioni sono segnati dalla tensione dell’incarico e dalla necessità di non perdersi d’animo di fronte alle persone che bussano alla porta del consolato o alle testimonianze di coloro che sono scampati al disastro. Catapultato in mezzo agli eventi, il lettore si troverà in una New York che si trasforma di ora in ora: caotica e frenetica di prima mattina; immobile e muta di fronte alla tragedia; poi di nuovo unita e orgogliosa. Una narrazione inedita a cui si aggiunge uno spazio di riflessione su nuovi scenari politici dopo l’attentato alle Torri Gemelle.L'edizione cartacea è corredata da un ricco inserto fotografico e dalle prime pagine dei quotidiani locali e internazionali.Curatore: Giuliano Capecelatro

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

6,9 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788862525367

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.