Comodo, silenzioso, vicinanze metrò

di

Antonio Spinaci

BETELGEUSE EDITORE

Comodo, silenzioso, vicinanze metrò - Bookrepublic

Comodo, silenzioso, vicinanze metrò

di

Antonio Spinaci

BETELGEUSE EDITORE

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 8,99

Descrizione

È un annuncio surreale quello che un lunedì come tanti compare sul Metroquadro, rivista milanese di inserzioni immobiliari: una vecchia contessa caduta in miseria mette in vendita un loculo cimiteriale della tomba di famiglia al Monumentale di Milano.Il cliente ideale? Secondo lei il pendolare che, intrappolato ogni giorno sui treni sovraffollati che fanno la spola tra Milano e l’hinterland, troverà in quell’offerta la soluzione ai suoi problemi. Almeno fino a quando l’anziana morirà. Allora, e solo allora, l’inquilino dovrà restituirle la dimora del suo eterno riposo. Colpevole della svista che ha permesso la pubblicazione dell’inserzione è Federico Plomb, impiegato alla redazione del Metroquadro e pendolare lui stesso. Dopo aver rischiato il licenziamento per questo errore, Federico assiste inerme alle reazioni a catena che ha innescato, a partire dall’atteggiamento dei media che, dapprima interessati al lato folkloristico della vicenda, ne fanno poi oggetto di serie discussioni nei talk show. Ha inizio un nuovo fenomeno: i milanesi che possiedono un loculo trovano l’idea della contessa ottima per guadagnare, e i pendolari, stanchi delle risse quotidiane per un posto sul treno regionale, rispondono alle inserzioni. E comprano. Le leggi di mercato fanno il resto. È il boom di un nuovo mercato immobiliare. Persino Federico Plomb, l’unico che sembra considerare tutto questo una follia, in breve si convince ad acquistare un loculo al Cimitero Monumentale. Ma gli imprevisti lo aspettano dietro l’angolo. Tra precarietà, lavanderie a gettoni, dirigenti esauriti, pesci rossi e cadaveri occultati, “Comodo, silenzioso, vicinanze metrò” è un tagliente ritratto della società moderna, un inno allo spirito di adattamento dalla conclusione grottesca e inaspettata.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788863490817

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.