Parlare in parlamento - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,20

Descrizione

«Da quando io sono entrato, in età più che ma­tura, nella vita parlamentare, ho sentito volare in due o tre anni nell’aula di Mon­te­ci­torio più ingiurie e contumelie di quante in quarant’anni non ne abbia udite come avvocato nelle aule giudiziarie».Così scriveva nel 1951 il neo-deputato Piero Ca­­la­man­drei a un politico di lunga esperienza (e giurista esperto di diritto pubblico) co­me Vit­­torio Ema­nuele Orlando, per chiedergli spie­­gazioni sull’uso dell’espressione ‘lin­guaggio par­lamentare’. Ne nacque un bre­ve, ma den­so saggio di storia del parlamento, che proprio oggi che la tentazione di liberarsi dalla fa­tica del dibattito appare di nuovo for­te, ci si pre­senta come un autentico vademecum per chi­un­que sia interessato alle radici del­la forma par­lamentare e al rinnovamento della nostra de­mocrazia.

Dettagli

Dimensioni del file

369,5 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788863726350

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.