L’eterna infanzia - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 30,99

Descrizione

Accedere all’eterno è la meta del viaggio terrestre dell’uomo, il frutto di una lunga gestazione che abbraccia l’anima intera, riconsegnandola alla patria celeste. Un’ansiosa ricerca di infinito mosse la vita e l’opera di Luigi Fallacara (Bari 1890 – Firenze 1963), un bisogno irrefrenabile di ricomporre la frantumazione interiore nell’unità che trascende, precede e pacifica, per rinsaldarsi con la propria integrità e purezza originaria. Questo anelito si ripropone con decisione anche nell’Eterna infanzia, rifacimento del romanzo di formazione A quindici anni (1932), al quale Fallacara mise mano nell’estate del 1943 (sullo sfondo la stagione ermetica e la rilettura di Dante). Ne uscì un’opera completamente rinnovata rispetto a quella di partenza. Per l’inquieto Lanciotto l’amore diventa l’esperienza per eccellenza: difatti solo attraverso la guida della coetanea Titina, l’angelo dei suoi sogni, il giovane può fare ‘memoria’ del paese da cui proviene e al quale è destinato. E così, sulla soglia del passaggio all’età adulta, coglie il varco attraverso cui mettersi in comunicazione con la propria infanzia; e si spinge oltre, verso un mondo percepito come conosciuto e ad essa precedente, in cui i suoi ‘giorni incantati’ gli appaiono nella prospettiva dell’avvenire, ricollocandosi in un ‘tempo ritrovato’, che è il ‘tempo dell’amore’. È l’‘eterna infanzia’. Tra il 1943 e il 1948, Fallacara tentò a più riprese di dare alle stampe il romanzo, ma invano. Rimasto inedito, L’eterna infanzia vede ora la luce in un’edizione critica che ne ricostruisce la vicenda redazionale attraverso il confronto tra i tre testimoni: l’opera del 1932, un esemplare di A quindici anni fittamente emendato e il dattiloscritto del 1943.

Dettagli

Dimensioni del file

2,9 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788863728224

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.