«Per atto di grazia» - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 44,99

Descrizione

Attraverso la ricca documentazione conservata soprattutto presso l’Archivio di Stato di Milano, l’Autrice ricostruisce l’esercizio della pena di morte e del ‘potere di grazia’ nel Regno Lombardo-Veneto austriaco in un momento di transizione tra antico e nuovo regime, ossia nel periodo compreso tra il 1816 e il 1848. In particolare, l’indagine chiarisce in che modo e con quali frizioni la grazia si inseriva all’interno di una procedura penale di tipo inquisitorio e quali erano i suoi significati e i suoi scopi politici, giuridici e sociali.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

4,4 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788863729344

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.