Lusciniae - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Luscinia, in latino ‘usignolo’. Già dal titolo l’Autore dichiara di voler costruire un’altra poesia, lontana anni luce dalla tendenza odierna alla semplificazione formale e dei contenuti che avvicina sempre più la lirica alla prosa.
Attraverso una profonda conoscenza dei classici e una solida padronanza degli strumenti stilistici messi a disposizione dall’intera letteratura greco-latina e italiana, il Poeta conferisce alla parola un’assolutezza d’altri tempi, ancorando saldamente al significante immagini e contenuti nuovi e attuali. La mitologia diviene così alter ego e filtro della cronaca d’oggi, aiutandoci a comprendere ciò che accade attorno a noi. Eluana e Beppino Englaro, il delitto di Avetrana, l’11 settembre e Nassyria, Raciti, il caso Fritzl, Paola Caputo, la vicenda della Thyssenkrupp e altro ancora: nelle liriche di Samuele Granetti la storia contemporanea è illuminata dalle vicende degli dei e degli eroi del mondo antico, a conferma della reale immortalità di quei miti.
Ed ecco allora che l’usignolo torna a cantare a gran voce. Novello Orfeo reduce dalla discesa nell’Ade, il Poeta risale alla luce dell’era presente narrando la tenebra del baratro, svelando l’inferno dell’essere umano nascosto nelle piccole cose di ogni giorno e nei fatti di attualità.

Samuele Granetti è nato a Piacenza il 27/03/1986. Laureato in Lettere e specializzando in Filologia, Letteratura e Tradizione classica presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna. Nel 2011 ha pubblicato Adikia (Edizioni Tracce), reinterpretazione in chiave postmoderna della Divina Commedia.

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788863964905

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.