Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose

di

Anna Maria Panzera

L'Asino d'oro

Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose - Bookrepublic

Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose

di

Anna Maria Panzera

L'Asino d'oro

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Questo volume rivendica e amplia l’ipotesi interpretativa che l’autrice aveva proposto già nel 1994, accostando per la prima volta i nomi dei due personaggi e mostrandone differenze e affinità. Non è difficile incontrare negli studi di Storia dell’Arte Caravaggio e Giordano Bruno (e persino in qualche scritto filosofico), ma nessun lavoro si è concentrato esclusivamente sulle ragioni peculiari di questo confronto, anche per la mancanza di sicure prove documentarie. Anche se le prove mancano a tutt’oggi, sempre più facilmente si possono individuare i fili di collegamento intercorsi fra i due: soprattutto se si cerca fra i committenti del pittore, cardinali e uomini di commercio la cui spregiudicatezza ed un’agilità mentale piena di riservatezza poneva nelle condizioni di nutrirsi delle posizioni più avanzate della cultura del tempo. In questo anno di celebrazioni caravaggesche, già alcuni autori hanno affrontato questo filo: in questo volume con un linguaggio e una ricostruzione chiara e semplice, quasi didattica, si tenta di riassumerne i punti fondamentali e svolgere tutto il gomitolo. L’autrice propone in modo appassionato la vicenda di due personalità cardini nella storia del pensiero: entrambi hanno sciolto i vincoli con cui il potere ecclesiastico ha tentato di opprimerli; entrambi, finché hanno potuto, hanno custodito una genialità consapevole e spesso irriverente; entrambi, nel tempo loro, hanno fatto delle immagini il veicolo del più sincero racconto sugli esseri umani.

Dettagli

Dimensioni del file

645,0 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788864431383

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.