Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. Ottocento

di

De Boni, Claudio

Firenze University Press

Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. Ottocento - Bookrepublic

Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. Ottocento

di

De Boni, Claudio

Firenze University Press

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

L'idea di "stato sociale" è una delle più controverse nella storia del pensiero politico contemporaneo. Il motivo dell'intervento dello stato nella vita economica, con scopi di consolidamento politico e di riequilibrio sociale, è stato oggetto di accese polemiche ideali fin dal suo affacciarsi, fra Sette e Ottocento, come possibile cura della povertà. Lo scontro tra fautori e oppositori delle politiche sociali si è poi ripresentato a proposito del formarsi dello stato sociale come strumento di integrazione del proletariato negli stati nazionali e come risposta ai diritti sociali connessi con la cittadinanza. E continua oggi, come riflesso culturale della crisi del Welfare e dell'offensiva ideologica neoliberista. Questo primo volume (dei due in cui l'opera è articolata) riattraversa i momenti più importanti della disputa nel secolo XIX, evocando temi come la formazione della cultura liberale e il suo confronto con la questione sociale, le varie ipotesi di protezione delle classi subalterne, le discussioni intorno all'emergere dei diritti sociali (come il diritto all'istruzione e il diritto al lavoro), la precoce formulazione delle ipotesi socialdemocratiche di riforma sociale. Claudio De Boni è professore associato presso la Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" dell'Università degli Studi di Firenze, dove insegna Storia delle dottrine politiche e Storia del pensiero politico contemporaneo. Storico del pensiero utopistico e della cultura politica del positivismo ha già al suo attivo due volumi sui temi dello stato sociale e delle sue origini storiche: Politica e leggi dell'economia. Il dibattito sulla povertà nell'Inghilterra della rivoluzione industriale (Padova, 1994) e Alla ricerca dello stato sociale. Politica ed economia nel pensiero francese della prima metà dell'Ottocento (Padova, 1999). Alla stesura dell'opera hanno inoltre contribuito con saggi originali Elena Antonetti, Gianluca Bonaiuti e Isabella Vanni.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788864532745

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.