Cos'è questa cosa chiamata amore?

di

Gene Wilder

Sagoma

Cos'è questa cosa chiamata amore? - Bookrepublic

Cos'è questa cosa chiamata amore?

di

Gene Wilder

Sagoma

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Si tratta di una preziosa collezione di racconti in cui Gene Wilder torna ad affrontare il suo tema preferito, l’amore. Ogni storia ci illumina su un diverso tipo d’amore: nato sotto una cattiva stella, struggente, eterno, non corrisposto o, neppure a dirlo, comico.I protagonisti delle sue storie saranno immediatamente riconoscibili dai fan dei suoi libri e dei suoi film:uomini e donne che inciampano in relazioni capaci di illuminarne l’esistenza o svuotarla crudelmente di significato. Un destino opposto, molto spesso deciso dal più piccolo e insignificante dei gesti.Da uno dei più raffinati (e divertenti) cantori dell’amore cinematografico e letterario, una raccolta che ci fa capire come l’amore vero sia per lo più molto diverso da quello della fantasia. E quel che più conta è che, fuori dai film e della letteratura, l’happy ending non è mai assicurato.Gene Wilder è uno dei più noti attori comici americani, protagonista e spesso co-autore di capolavori come Frankenstein Junior o Mezzogiorno e Mezzo di Fuoco. Ha collaborato con dei veri mostri sacri: Woody Allen, Mel Brooks, Richard Pryor. È al suo quarto libro, dopo la sua autobiografia,Baciami Come Uno Sconosciuto e i romanzi La Mia Puttana Francese e Io, Clara e Cechov.

Dettagli

Dimensioni del file

172,9 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Lunghezza

34415 parole

Isbn

9788865060612

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.