Prepotenza, Impotenza, Deponenza.

di

Mauro Magatti

Marcianum Press

Prepotenza, Impotenza, Deponenza. - Bookrepublic

Prepotenza, Impotenza, Deponenza.

di

Mauro Magatti

Marcianum Press

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Riflettendo sulla crisi dell’economia globale, che è anche crisi sociale, politica, spirituale, l’autore ne individua la radice in quello che definisce “circuito di potenza”. In quanto “potere di potere”, la potenza si caratterizza per la volontà di aumentare continuamente se stessa, alla ricerca di possibilità ed esperienze sempre nuove. Il potere trova la sua massima espressione nello sviluppo di quel sistema tecnologico che, dall’Ottocento ad oggi, si è allargato sempre di più fino a costituire l’ambito entro cui si svolge la nostra vita personale e collettiva. Il sistema, spiega Magatti, è dominato dalla logica della potenza che è la logica della tecnica. La tesi sostenuta dall’autore è che la potenza, in quest’ultima fase storica, tenda a debordare in prepotenza, censurando “l’impotenza” e assumendo tratti disumani.
Per combattere la “prepotenza” alla base della crisi attuale, l’autore sviluppa l’idea di “deponenza”. La deponenza è il riconoscimento che, oltre la nostra azione, c’è qualcos’altro che non è un limite in senso negativo ma è, al contrario, un limite sano. L’idea di deponenza è un modo di affrontare il groviglio del circuito “potenza – volontà di potenza” partendo da una rilettura dell’idea di libertà riconoscendo che c’è altro da sé.

Dettagli

Dimensioni del file

915,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788865124321

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.