Punto improprio

di

Enrico Luceri

Delos Digital

Punto improprio - Bookrepublic

Punto improprio

di

Enrico Luceri

Delos Digital

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

RACCONTO LUNGO (54 pagine) - THRILLER - Una donna spietata, un uomo afflitto da un'ossessione. Una partita a due che prevede un solo vincitore. Una lotta senza pietà fra due contendenti senza scrupoli. Una donna spietata, cinica, egoista e presuntuosa, che sottovaluta il prossimo commettendo un errore fatale. Un uomo consapevole dell'inquietudine che lo affligge da tempo, che rischia di diventare un'ossessione, se non si sbriga a trovare una soluzione efficace. Una partita a due che prevede una sola conclusione: l'eliminazione di uno dei due contendenti. Ma niente è così facile...   Enrico Luceri è un autore di gialli classici. Fra le sue pubblicazioni, i romanzi "Le colpe dei figli" (Mondadori, 2015), "Lacrime di donne tradite" (Delos, 2015), "Buio come una cantina chiusa" (Mondadori, 2013), "Le strade di sera" (Hobby&Work, 2012), "Il mio volto è uno specchio" (Mondadori, 2008, Premio Tedeschi) e "Fata Morgana" (Delos, 2015), quest'ultimo scritto insieme ad Andrea Franco. Inoltre il saggio "La porta sul giallo" (Prospettiva, 2010), scritto insieme a Sabina Marchesi, e diversi articoli pubblicati in appendice ai Classici del Giallo Mondadori fra il 2009 e il 2013. Suoi racconti sono anche presenti nelle antologie di AA.VV. "Delitti in giallo" (Mondadori, 2015), "Delitto capitale" (Hobby&Work, 2012) e "Nero Lazio" (PerroneLab, 2010).

Dettagli

Dimensioni del file

332,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788865307243

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.