Papale papale - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

Abiure, omicidi, decreti irrazionali. Tanti, troppi sono gli errori, le azioni opinabili e curiose che si sono succedute in due millenni di storia di pontificato. In quest’opera l’autore, ben lungi dall’attaccare una singola figura papale ma con l’intento di scardinare l’utopia della sua infallibilità, elenca le barbarie dei Papi dal primo secolo fino a oggi. L’opera è contraddistinta da una tecnica di scrittura innovativa, primo esempio di questo genere, caratterizzato da estrema sinteticità e da un paziente e accurato ritaglio di oltre duecentotrenta opere bibliografiche finalizzato alla citazione delle parti più significative. L’intento dell’autore è di spingere il lettore a domandarsi cosa abbia la dottrina instillata da Gesù in comune con quella propinata ai giorni nostri, nonché di interpellarsi sulle motivazioni che hanno portato alle varie correnti scismatiche all’interno del Cristianesimo, ricordando che la Cattolica è l’unica, tra le tre grandi divisioni dottrinali cristiane, a imporre il celibato agli ecclesiastici: che sia forse questo il motivo?

Dettagli

Dimensioni del file

444,0 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788865379950

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.