Il rapimento - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Quando si rende conto che sua figlia di quattordici anni è stata rapita, Aziz, il dipendente di uno zoo di Algeri, pensa che siano stati gli islamisti radicali, gli stessi che hanno assassinato un giovane uomo di fronte a lei un paio di giorni prima.
Aziz maledice il suo paese, il suo odio fratricida, i suoi fanatici, il suo potere irrigidito dalla paura e dalla polizia incompetente, ma non può immaginare che il rapimento rappresenta la vendetta di qualcosa che risale a mezzo secolo prima. Aziz
potrà finalmente capire che non è lui il vero obiettivo, ma un membro della sua famiglia, un francese rimasto in Algeria dopo l’indipendenza, considerato un “disertore”. La figlia sarà trovata viva?
Il rapimento è una storia d'amore straziante e lo scuro affresco dell'Algeria
contemporanea con la sua violenza - i terroristi, lo stato e la società musulmana in generale - la struggente immagine in un tentativo di riscatto... Un thriller ansimante, ma anche un forte romanzo politico e psicologico.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788865641040

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.