Maria Stella non lo deve sapere, non lo deve sapere, NON LO DEVE SAPERE!

di

Tarcisio Mestizia

0111 Edizioni

Maria Stella non lo deve sapere, non lo deve sapere, NON LO DEVE SAPERE! - Bookrepublic

Maria Stella non lo deve sapere, non lo deve sapere, NON LO DEVE SAPERE!

di

Tarcisio Mestizia

0111 Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 8,49

Descrizione

Il ritratto sarcastico e realistico di una certa “malascuola”, a cui la recente riforma ha soltanto dato il “colpo di grazia”, emerge attraverso la narrazione delle tappe salienti di un anno scolastico in un liceo di provincia del centro Italia. Se la vicenda non propone la narrazione di fatti di rilevanza eccezionale, offre invece una prospettiva del tutto nuova dalla quale osservare eventi, persone e luoghi: l’attenzione infatti non è focalizzata sugli studenti, come molti hanno fatto in passato e continuano a fare, ma viene messo in luce il mondo piccino degli insegnanti, colto nei suoi aspetti più realistici e forse meno conosciuti ai più. Vengono infatti sviscerati gli effetti di uno stipendio inadeguato, la conseguente lotta per accaparrarsi i fondi dei progetti, la sete di potere che attanaglia un sistema che comunque non consente di “far carriera”, i piccoli favoritismi nella distribuzione del lavoro. Emerge il quadro di un mondo dove tutto dovrebbe essere regolato dalla massima trasparenza, ma dove invece c’è ancora un humus fertile per un capillare sistema di raccomandazioni decisamente duro a morire. Colpiscono, in questo libro, l’ironia e l’auto ironia con cui l’autore caratterizza i colleghi: chiunque abbia frequentato o frequenti il mondo della scuola riconoscerà certamente nelle pagine del professor Mestizia un collega, un bidello, un dirigente scolastico o un funzionario con cui, almeno una volta nella vita, si è trovato ad avere a che fare. Argomento vecchio la scuola. Nuovissima la prospettiva da cui la osserviamo, come nuova è l’analisi di alcuni reali problemi attuali. Con l'ebook, in omaggio l'audiolibro.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

127,0 KB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788865780848

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.