Dalidà - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Una morte sospetta su un treno è un classico della letteratura gialla. Certo, il fascino dell’Orient Express è diverso da quello che sprigiona un treno locale della tratta La Spezia-Genova. Dalidà parte da lì, da un convoglio ferroviario fermo in una delle tante stazioni e stazioncine disseminate in quel tratto di Liguria. Muore un giudice e gli inquirenti puntano il dito verso un caffettiere anarchico – quasi un classico, anche questo. Ancora una volta il giornalista di una piccola emittente privata, Fabio Riccò, corre a ritroso nel tempo alla ricerca del vero colpevole. Per svelare il mistero occorre riandare con la memoria in un albergo di Chiavari, alla fine degli anni Sessanta. Riccò riesce a fare questo rewind e accompagna il lettore verso la più semplice delle soluzioni.

Dettagli

Dimensioni del file

727,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788865914762

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.