Nati per uccidere - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,80

Descrizione

QUESTO LIBRO E' A LAYOUT FISSO

Dopo Le ragioni del male, Christopher Berry-Dee, criminologo di fama internazionale, torna a sconvolgerci con una serie di incredibili storie delittuose.
“Mi appresto ad entrare in contatto con un mostro, che ha giurato, per qualche imprescindibile motivo, di dilaniarmi il volto. Sono consapevole che questo energico predatore dai capelli scuri, viso butterato e occhi di pece perennemente spalancati, tenterà di penetrare la mia mente con i suoi malvagi tentacoli inquisitori…”.
Dalle viscere delle più dure prigioni, storie colme di orrore e raccapriccio, narrate attraverso le parole dei più efferati carnefici.
“La portai in camera, la stuprai e la sodomizzai prima di ucciderla. Urlava, chiamando la mamma, ma l’ultima cosa che vide fu il volto ormai senza vita della sua amichetta, che giaceva sotto le lenzuola accanto a lei”.
Infanzia, adolescenza, maturità, quali accadimenti, nelle vite di questi sadici mostri, hanno contribuito a renderli tali? Da cosa scaturisce la loro indefessa malvagità?Christopher Berry- Dee consulente dell’FBI e direttore del Centro Ricerca di Criminologia è autore di numerose pubblicazioni, tra le quali: Le ragioni del male.

Dettagli

Dimensioni del file

55,8 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788865964156

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.