Il ventaglio di Lady Windermere

di

Oscar Wilde

Edizioni Clandestine

Il ventaglio di Lady Windermere - Bookrepublic

Il ventaglio di Lady Windermere

di

Oscar Wilde

Edizioni Clandestine

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,20

Descrizione

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

Nella brillante commedia Il ventaglio di Lady Windermere, Oscar
Wilde utilizza un piccolo espediente – la dimenticanza da parte
dell’affascinante Lady Windermere del proprio ventaglio a casa di
Lord Darlington – per mettere in scena una serie di equivoci, avvenimenti
inquietanti, sospetti e dicerie, che condurranno la storia verso
un lieto fine colmo di amarezza.
La bella protagonista sospetta che il marito le sia infedele e, mentre
indaga per scovare qualche prova del tradimento, rischia di cedere
alla corte sfrenata di Lord Darlington. Fa da ingombrante contorno
alla vicenda, l’alta società inglese di fine secolo, che si adagia sui
pettegolezzi, accesi dal ritorno in società della Signora Erlynne, una
donna dal misterioso passato.
Dove si reca in realtà Lord Windermere di nascosto alla moglie? E
quale oscuro segreto potrà mai nascondere quel ventaglio in apparenza
così insignificante, per scombussolare in tal modo le vite dei
protagonisti?
Oscar Wilde (1854 - 1900) fu uno scrittore, aforista e saggista irlandese,
famoso per il suo stile allo stesso tempo spontaneo e raffinato e
per i suoi aforismi. Tra le sue opere più famose, Il ritratto di Dorian
Gray (1891), L’importanza di chiamarsi Ernest (1895), De profundis
(1905).

Dettagli

Dimensioni del file

16,8 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788865968864

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.