La signorina Else - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,50

Descrizione

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

Else, una splendida diciannovenne, figlia di un illustre avvocato,
si ritiene destinata a un matrimonio agiato e a una vita
spensierata. La scoperta che il padre, a seguito di un investimento
illecito finito male, rischia non solo la rovina, ma perfino
la galera, fa crollare miseramente i suoi sogni.
Solo lei, secondo quanto le rivela la madre, può riuscire a
salvarlo, intercedendo per lui con il signor Dorsday, un ricco,
quanto viscido mercante d’arte, l’unico che, al momento,
potrebbe essere disposto a pagare la somma necessaria a far
cadere le accuse. Ma a quale prezzo?
L’autore dipana le oscillazioni dell’animo della giovane Else,
oppressa da un lato dalla necessità di cedere per amore del
padre, dall’altro dall’inevitabile disprezzo di sé indotto dal
semplice pensiero di sottomettersi a quel vergognoso ricatto.
Dove la condurranno quell’insopprimibile senso di smarrimento
e quell’inquietudine che tanto la perseguitano?
Arthur Schnitzler (1862- 1931), scrittore e drammaturgo austriaco,
è conosciuto da tutti per l’uso del monologo interiore.
Tra le sue opere ricordiamo: Il sottotenente Giusti (1900), Doppio
sogno (1926), Therese (1928) Fuga nelle tenebre (1931).

Dettagli

Dimensioni del file

17,5 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788865969199

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.