Recupera e riusa: l’ecobrico del mobile

di

Marco Franchini

Edizioni FAG

Recupera e riusa: l’ecobrico del mobile - Bookrepublic

Recupera e riusa: l’ecobrico del mobile

di

Marco Franchini

Edizioni FAG

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,99

Descrizione

In questo volume si insegna a produrre oggetti e arredi per la casa partendo da cose molto semplici e che possiamo trovare gratuitamente e con facilità: i materiali da imballo dismessi e la carta riciclata. Oggetti quindi che, oltretutto, richiedono per la loro realizzazione solo una modesta quantità di legno e, per di più, non pregiato. Quanto viene cosi costruito è "mansueto", nel senso che non comporta né grandi dispendi energetici né lo sfruttamento di materie prime solitamente connesse alla produzione di mobili. Qualche problema pratico può essere facilmente risolto, come indicato, con grande semplicità di mezzi. Basta cosi attingere alla propria fantasia e creatività per dare vita a oggetti fantasiosi e policromi, a mezza via tra il giocattolo e il contenitore funzionale, nella realizzazione dei quali i bambini e gli adulti potranno stare felicemente fianco a fianco. Avendo tra le mani l'imballaggio malandato di un computer abbandonerete quindi l'automatismo dell'"usa e getta" per abbracciare un più adeguato ai tempi "recupera e riusa". Tra gli argomenti trattati: saper riconoscere ciò che può avere una seconda vita; tecniche di recupero e consolidamento; gli strumenti di lavoro e il loro utilizzo; costruzioni di utilità pratica.

Dettagli

Dimensioni del file

2,4 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788866041023

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.