Tutela della creatività e del design (La)

di

Michela Maggi

Edizioni FAG

Tutela della creatività e del design (La) - Bookrepublic

Tutela della creatività e del design (La)

di

Michela Maggi

Edizioni FAG

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 17,99

Descrizione

L’importanza dei diritti della proprietà intellettuale a tutela del design è assodata. Chi “crea” deve avere il diritto di proteggere le proprie opere e di poterle sfruttare economicamente limitando il pericolo di subire pregiudizi da parte di terzi.Ciò è vero a maggior ragione nella condizione contemporanea dei mercati caratterizzati da fitte relazioni commerciali estese a livello globale e da economie emergenti, di fatto poco motivate e forse anche poco avvezze a garantire tutele concerete da questo punto di vista.In questo contesto si è inserito l’avvento macroscopico di Internet e delle tecnologie informatiche di massa tra le quali, più recenti, la diffusa disponibilità dei software di modellazione tridimensionale e le tecnologie di addictive manufactoring, che se da un lato hanno arricchito le possibilità di creare, produrre e commerciare per i soggetti del settore, inducendo nel sistema design una formidabile espansione sia della progettualità (possiamo oggi parlare di progettazione diffusa) che della offerta produttiva (che risulta assai estesa), dall’altro lato ha forse facilitato il proliferare di operazioni contraffattive. [...] i diritti della proprietà intellettuale corrono da sempre sull’esile filo del contemperamento tra i diritti del titolare e i diritti della collettività, tra la possibilità di sfruttare economicamente i propri asset di proprietà intellettuale senza subire abusi e l’interesse pubblico alla diffusione delle informazioni e a un libero mercato concorrenziale.Questa pubblicazione descrive i pro e i contro delle varie forme di tutela e rende i soggetti operanti sul mercato in grado avere un certo livello di doverosa consapevolezza. Ciò aiuterà anche a effettuare un bilanciamento di interessi che nel caso concreto non si rivela mai semplice.(dalla prefazione del Prof. Francesco Trabucco)

Dettagli

Dimensioni del file

3,0 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788866046004

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.