La Norma CEIF

di

Fausto Presutti

I.S.P.E.F.

La Norma CEIF - Bookrepublic

La Norma CEIF

di

Fausto Presutti

I.S.P.E.F.

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Gli ambiti nella Valutazione della Qualità dei Servizi per l’Infanzia e le Famiglie
La valutazione della qualità dei Servizi per l’Infanzia e le Famiglie si realizza mediante 5 ambiti:
1. Qualità del MANAGEMENT nell’organizzazione e nella gestione;
2. Qualità del MANAGEMENT nelle risorse umane e professionali;
3. Qualità FORMATIVA del sistema educativo e didattico;
4. Qualità SOCIALE della relazione con famiglie e contesto sociale;
5. Qualità per la CERTIFICAZIONE del sistema e dei servizi.

Le diverse ottiche per valutare la Qualità dei Servizi
Il Sistema dei Servizi per l’Infanzia e le Famiglie deve considerare:
- la qualità della vita dei Bambini e la qualità del sistema e dei servizi dal punto di vista delle Famiglie e della Comunità sociale (QUALITA’ PERCEPITA a livello SOCIALE);
- la qualità dei servizi dal punto di vista dei Responsabili e della Direzione (QUALITA’ RICONOSCIUTA a livello di MANAGEMENT nella gestione e nelle risorse umane);
- la qualità dei servizi dal punto di vista degli Educatori e degli Operatori della struttura (QUALITA’ AUTOVALUTATA a livello di FORMAZIONE);
- l’analisi dei professionisti del settore, Esperti nella certificazione di qualità (QUALITA’ ATTRIBUITA a livello di CERTIFICAZIONE).

La Valutazione Interna ai Servizi
La Valutazione Interna è realizzata dai soggetti che vivono e determinano i Servizi:
- Qualità AUTOVALUTATA (da educatori dei processi formativi ed operatori dei processi organizzativi);
- Qualità RICONOSCIUTA (da responsabili istituzionali);
- Qualità PERCEPITA (da bambini, famiglie e comunità sociale).

La Valutazione Esterna dei Servizi
La Valutazione Esterna è realizzata da società e/o tecnici esterni al servizio, ed esterni alle relazioni tra i soggetti che concorrono a determinare la Qualità ATTRIBUITA (da Esperto di Certificazione / Auditor).

La Valutazione Globale dei Servizi
La Valutazione Globale è realizzata dal mettere insieme ed integrare i sistemi di valutazione e le diverse valutazioni della qualità dei servizi, attraverso un processo partecipato e condiviso condotto mediante una Commissione Tecnico-Scientifica, che esprime la Qualità CERTIFICATA.
La Commissione Tecnico-Scientifica deve realizzare una relazione di sintesi finale sulla qualità del sistema e dei servizi dell’Istituto Educativo.
La Commissione Tecnico-Scientifica è generalmente composta da 5 rappresentanti dei soggetti che hanno avuto la responsabilità di monitorare le valutazioni: 1 Esperto esterno di Certificazione, 1 Responsabile istituzionale, 1 Educatore, 1 Genitore, 1 Responsabile interno della Qualità.

La Documentazione della Valutazione
Il responsabile di ogni Valutazione deve realizzare un documento che riporta, analizza e sintetizza il lavoro svolto, i processi attivati ed i risultati raggiunti.
Le 4 relazioni documentali degli specifici ambiti della Qualità (Autovalutata, Riconosciuta, Percepita, Attribuita), devono essere analizzate, confrontate e discusse nella Commissione Tecnico-Scientifica che emette una propria relazione di sintesi.

Dettagli

Dimensioni del file

14,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788866240426

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.