Diari 1963-1977 - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,99

Descrizione

Termina con questo quinto volume, grazie alla trascrizione di Franca Linari e all'attenta cura di Francesca Nencioni, la pubblicazione dei Diari di Giuseppe Dessí iniziata con il racconto degli anni giovanili (1926-1931) e proseguita con dati preziosi sul periodo di formazione (1931-1948) e sulle prove letterarie della maturità (1949-1951; 1952-1962). Questa volta gli anni e le annotazioni d'autore consentono una sorta di 'autobiografia del procedere artistico', già che ci portano dentro il processo creativo di Paese d'ombre, consentendo di ricostruire non solo la genesi del romanzo che valse a Dessí il Premio Strega, ma anche l'abbozzarsi di vicende e personaggi, il graduale approssimarsi all'intreccio definitivo. Né qui si fermano le testimonianze letterarie, già che nell'ultimo quindicennio si collocano anche testi significativi della produzione teatrale (Eleonora d'Arborea) e narrativa, sub specie di racconto (il caso di Lei era l'acqua). Sullo sfondo la famiglia, gli amici (che anche all'improvviso scompaiono), la passione politica, la coraggiosa lotta contro la malattia. Franca Linari si è laureata in Letteratura italiana moderna e contemporanea all'Università "Ca' Foscari" di Venezia, dove ha conseguito il dottorato in Italianistica. Si è occupata di narrativa del secondo Novecento (Dessí, Buzzati, Primo Levi) e ha collaborato con capitoli otto-novecenteschi ai volumi sul Mito nella letteratura italiana. A sua cura sono usciti i Diari di Dessí 1926-1931, 1931-1948 e 1949-1951 (rispettivamente Roma, Juvence, 1993 e 1999; Firenze, Firenze University Press, 2009). Francesca Nencioni, dottoranda in Italianistica all'Università di Firenze, fa parte di un gruppo di ricerca diretto da Anna Dolfi che lavora all'edizione e catalogazione di testi contemporanei. Si è occupata degli epistolari conservati nel Fondo Dessí (A Giuseppe Dessí. Lettere di amici e lettori. Con un'appendice di lettere inedite, Firenze, Firenze University Press, 2009) e ha pubblicato il carteggio di Aldo Capitini (Lettere a Giuseppe Dessí 1932-1962, Roma, Bulzoni, 2010). A sua cura il catalogo della mostra su Dessí allestita all'Archivio contemporaneo Bonsanti (Firenze, SEF, 2010) e l'introduzione e le note ai Diari 1952-1962 (Firenze, Firenze University Press, 2011). Dopo una serie di contributi su Paese d'ombre, lavora adesso al riordino e alla schedatura delle Lettere editoriali.

Dettagli

Dimensioni del file

969,0 KB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788866550402

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.