La diocesi di Bobbio. Formazione e sviluppi di un’istituzione millenaria

di

Guglielmotti, Paola (a cura di) , Destefanis, Eleonora (a cura di)

Firenze University Press

La diocesi di Bobbio. Formazione e sviluppi di un’istituzione millenaria - Bookrepublic

La diocesi di Bobbio. Formazione e sviluppi di un’istituzione millenaria

di

Guglielmotti, Paola (a cura di) , Destefanis, Eleonora (a cura di)

Firenze University Press

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 14,99

Descrizione

Il volume, attingendo a tradizioni disciplinari e storiografiche diverse, offre una serie di sintesi e di affondi tematici, funzionali alla contestualizzazione del peculiare caso dell’episcopato di Bobbio, fondato nel 1014 nell’Appennino piacentino quale sviluppo del celebre monastero di San Colombano. La notevole massa documentaria disponibile grazie al recente riordino degli archivi diocesani, che ha consentito di illustrare anche la biblioteca della cattedrale, ha richiesto una presentazione d’insieme e una specifica attenzione per gli atti costitutivi della nuova istituzione. L’approfondimento del contesto storico entro cui si dipana la successiva vicenda diocesana è stato condotto in rapporto con il monastero e con una selezione delle città vicine. All’analisi delle dinamiche insediative del centro bobbiese e degli sviluppi strutturali della chiesa e del complesso episcopale fanno da contrappunto sia approfondimenti mirati all’organizzazione del territorio, colta nelle sue articolazioni civili, religiose, assistenziali, sia trattazioni di componenti culturali e liturgiche che animano questa Chiesa. Eleonora Destefanis insegna Archeologia tardoantica e medievale presso l’Università del Piemonte Orientale. I suoi principali ambiti di ricerca sono l’archeologia dei monasteri, con speciale attenzione per il cenobio bobbiese, la scultura altomedievale, i pellegrinaggi e l’ospitalità nei primi secoli del medioevo. Paola Guglielmotti insegna Storia medievale presso l’Università di Genova. Si è occupata di aristocrazie e monasteri, di comunità rurali e di problemi di organizzazione del territorio (in ambito sia subalpino sia ligure), di patrimoni femminili e di storia della storiografia; di recente si è rivolta allo studio di Genova.

Dettagli

Dimensioni del file

13,2 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788866558576

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.