Storia dell'alchimia - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,99

Descrizione

L’evoluzione dell’alchimia ha visto sovrapporsi nei secoli concetti che hanno aperto la strada alla scienza moderna, malgrado essa abbia conservato a lungo connotati mistici ed esoterici, al punto che perfino i processi e i simboli alchemici acquistavano significati astrusi e altisonanti, spesso senza alcuna connessione con quelli prettamente chimici e fisici. Il volume, in questa seconda edizione ampliata e arricchita di immagini, presenta la storia dell’alchimia e dei suoi sviluppi nei secoli, partendo dalle ricerche dei saggi cinesi e indiani e dei primi colonizzatori della Mesopotamia per proseguire con la scuola di Alessandria e con la nascita delle teorie dei filosofi ionici, per poi illustrare in dettaglio la comparsa del concetto di atomo alla base della concezione della materia dei filosofi della Magna Grecia e la successiva visione filosofica del mondo e delle idee di Platone e di Aristotele. Il racconto prosegue con una ampia descrizione del contributo allo sviluppo dell’alchimia degli alchimisti arabi e mussulmani, di quello degli scolastici e degli umanisti del Medioevo per continuare con quello degli enciclopedisti e perfino dei moderni alchimistici fino a quello degli ultimi epigoni della ‘Grande Opera’, comparsi in Europa e soprattutto negli Stati Uniti e nell’America latina nell’Ottocento e nel Novecento.

Dettagli

Dimensioni del file

7,9 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788866559993

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.