Il banchiere di Oz

di

Giacomo Brizielli

Lindau

Il banchiere di Oz - Bookrepublic

Il banchiere di Oz

di

Giacomo Brizielli

Lindau

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

La crisi che ha investito l’economia di mezzo mondo ha una data di nascita e una causa scatenante: il fallito tentativo di salvataggio di Lehman Brothers. Quali uomini, quali affari, quali ambizioni si celano dietro le lussuose e anonime sedi delle banche d’affari internazionali? Quali oscuri calcoli nasconde il linguaggio anodino della tecnica bancaria? Questo romanzo ce lo racconta in presa diretta attraverso le avventure di un giovane in cerca di successo, ma non ancora travolto dalla vertigine del potere.Jacopo Sarti è un giovane e brillante neolaureato che decide, un po’ per ingenuità, un po’ per ambizione, un po’ per spirito d’avventura, di provare a diventare un banchiere d’affari. La sua discesa agli inferi dell’investment banking inizia in un qualunque giorno di dicembre del 2005, in una Milano efficiente e distratta. Sarti entra in una grande banca, dove fa la gavetta come stagista, ma guarda e assorbe ciò che gli ruota freneticamente intorno, nell’enorme e avveniristica sala delle contrattazioni così come nelle feste glamour e nei loft pieni di oggetti di design e di donne disponibili. Non passerà molto tempo prima che il suo talento venga notato e gli frutti un posto di lavoro nel cuore pulsante della finanza europea, la City londinese. Lì arriveranno ricche gratifiche e l’accesso al livello più alto del trading e ai segreti inconfessabili della professione. Ma una sera di fine estate 2008 (il 14 settembre, quando fallisce l’ultimo tentativo di salvataggio per Lehman Brothers) metterà fine alla sua e a molte altre carriere, cancellando l’esistenza stessa delle banche d’investimento e proiettando un’ombra minacciosa sul futuro economico del pianeta.Metà romanzo di formazione e metà racconto della più grande crisi finanziaria di tutti i tempi, scritto benissimo in uno stile diretto e incalzante, Il banchiere di Oz è il primo romanzo italiano sul caos che stiamo vivendo e che non sembra finire mai.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

460,8 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788867080496

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.