Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati

di

Eraldo Affinati , Lucetta Scaraffia

Lindau

Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati - Bookrepublic

Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati

di

Eraldo Affinati , Lucetta Scaraffia

Lindau

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Tra tutte le Beatitudini, "Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati" è oggi la più difficile da accettare. Nella società attuale, dominata dall’edonismo, il paradosso espresso da Matteo 5,4 risulta incomprensibile. La cultura secolarizzata, che promuove l’illusione che la scienza e la medicina possano sconfiggere definitivamente il dolore, non è in grado di rispondere alla domanda radicale di Giobbe e di Dostoevskij: perché gli innocenti continuano a soffrire ingiustamente, senza ragione?

Dettagli

Dimensioni del file

215,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788867081455

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.