Storie d'altre storie

di

Giovanni Arpino

Lindau

Storie d'altre storie - Bookrepublic

Storie d'altre storie

di

Giovanni Arpino

Lindau

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Da: Racconti di vent'anni Contiene: Diario di Rodrigo, Achab uccide, Nonna Alice, Frankestein torna a casa, Un whisky per Lolita, Chisciotte e il commissario, Falstaff cerca mecenate, Venticinque dollari per Marlowe, Il carrozzone di Sandokan, Il ritorno di Casanova, L'ultimo Tarzan, Il professor Faust, I peccati di Pinocchio, Madama Cappuccetto Rosso. Piccoli cammei ricchi di fantasia, umanità e ironia nello stile vitale ed estroso di un grande scrittore del ’900 italiano. Tutti abbiamo le nostre storie preferite e con esse i nostri personaggi del cuore. Li abbiamo amati così tanto da rileggere più volte il racconto delle loro avventure e magari ci siamo chiesti che ne è stato di loro «dopo». Pinocchio, per esempio, ha smesso di dare retta ai cattivi compagni? E Cappuccetto Rosso come sarà diventata da grande? In Storie d’altre storie Giovanni Arpino costruisce una galleria di ritratti degli eroi del nostro immaginario, presentandoli nella loro vita «vera», quella che potrebbero aver vissuto a partire dalla vicenda che li ha resi immortali. Arpino dà loro voce provando a raccontare che cosa è successo da allora, che strada hanno preso e attraverso quale intreccio di speranze, desideri, delusioni, affetti e meschinità si è formato il tessuto della loro vita. In queste pagine ritroviamo Cappuccetto Rosso e il Cacciatore, Sandokan, Marian e Yanez, Frankenstein e la sua mamma, il dottor Faust e il Diavolo, ma anche Lolita, il capitano Achab, Marlowe.

Dettagli

Dimensioni del file

389,1 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788867088898

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.