Infrastrutture verdi e partecipazione sociale

di

Gianluigi Pirrera , Giuseppe Scalora

Libellula Edizioni

Infrastrutture verdi e partecipazione sociale - Bookrepublic

Infrastrutture verdi e partecipazione sociale

di

Gianluigi Pirrera , Giuseppe Scalora

Libellula Edizioni

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Un manifesto al ‘diritto collettivo al territorio’ che è poi – nell’accezione della Convenzione Europea del Paesaggio – un diritto collettivo al Paesaggio, alla sua qualità e alla sua vivibilità. Anche un atlante prezioso per chi si occupa di progetto e di quel progetto di paesaggio che è fondamentalmente un progetto di relazioni, materiali e immateriali, ‘toccate’ e ‘sentite’: sulle sue ‘mappe’ è possibile muoversi liberamente, scegliendo di ricombinare gli itinerari e includendo di volta in volta nuove tappe, che corrispondono a nuove conoscenze e a nuove competenze disciplinari attraverso le quali rivedere i termini tradizionali del progetto del territorio. Spicca la progettazione bio-ispirata che mette in campo il dato sensibile ed emozionale, la drammaturgia e la neuroscienza, la percezione del presente della popolazione e dei suoi bisogni anche in funzione della storia, per consentire al fruitore di appropriarsi dei luoghi evitando spaesamento e incertezze. E ancora si fa largo l’importanza dell’ingegneria naturalistica che, con un approccio ecosistemico ispirato dai principi di ‘funzionalità sostenibile’, mira a preservare la biodiversità e i processi ecologici di tutti i contesti territoriali, e non solo di quelli protetti.

Dettagli

Dimensioni del file

78,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788867350438

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.