Il fabbricante di vischio

di

Alessandro Lisi

Robin Edizioni

Il fabbricante di vischio - Bookrepublic

Il fabbricante di vischio

di

Alessandro Lisi

Robin Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

In un istituto religioso del Viterbese due pericolosi balordi estorcono soldi ai ragazzi con minacce e percosse.
Tre giovanissimi amici cominciano a indagare sulla base di alcuni sospetti.
Uno dei tre, Gabriele, è un giovane di buona famiglia, un ragazzo effeminato e delicato, ma capace di atti di altruismo e di coraggio impensabili.
Sorella gemella di Gabriele è Dalila, una ragazza di rara bellezza per cui perderà la testa Alessio, compagno di collegio e amico di Gabriele, il quale però farà di tutto per impedire ad Alessio di arrivare a lei.
L’ambiente collegiale è chiuso e retrivo, soprattutto per il rigore morale di don Raffaele, una sorta di contemporaneo Savonarola che predica con fanatismo e si scaglia contro tutti i nemici politici e non solo.
Confratello di don Raffaele è don Mauro, prete pedofilo invaghito di Gabriele, cui darà tormento per lunghi anni.
Non migliore è il padre priore, un pusillanime che ha scelto di indossare l’abito talare al solo scopo di fuggire i pericoli del mondo.
Una lunga serie di eventi nefasti acuisce i sospetti nei tre amici e parallelamente ai ragazzi indaga anche il direttore dell’istituto, un uomo intelligente e di solidi principi morali, ma aperto ai giovani. Egli perverrà alle stesse tragiche conclusioni dei tre giovani amici, ma troppo tardi per scongiurare il peggio.
Uscito dall’istituto, Alessio frequenterà e amerà perdutamente Dalila, ma qualcosa non andrà per il verso giusto…

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,5 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788867409860

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.