The hot summer of 2012:some effects on agriculture, forestry and related issue

di

Elisa Pellegrini , Cristina Nali

Pisa University Press Srl

The hot summer of 2012:some effects on agriculture, forestry and related issue - Bookrepublic

The hot summer of 2012:some effects on agriculture, forestry and related issue

di

Elisa Pellegrini , Cristina Nali

Pisa University Press Srl

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,99

Descrizione

Da diversi anni stiamo assistendo a fenomeni più o meno accentuati nei cambiamenti climatici. Il fenomeno forse più appariscente è rappresentato dalle “ondate di calore”, periodi prolungati nei quali le temperature sono significativamente superiori alle medie storiche. Normalmente queste giornate sono caratterizzate anche da assenza di precipitazioni e aumento dei livelli di inquinamento dell’aria. Ne derivano situazioni di stress per gli esseri viventi (a cominciare dall’uomo) e danni sia per i comparti produttivi (produzioni agrarie e allevamenti zootecnici) che per i sistemi forestali e naturali. Il volume raccoglie alcuni significativi contributi scientifici presentati durante la giornata di studio svoltasi nel maggio 2013 e avente come tema l’impatto delle anomale condizioni climatiche dell’estate 2012 sull’agricoltura e sulle foreste. Gli interventi analizzano gli effetti delle alte temperature sull’inquinamento atmosferico, sulle produzioni agrarie e zootecniche, sulle interazioni ospite/parassita e sulla fisiologia degli ecosistemi forestali. L’incontro è stato organizzato dalla Sezione Centro-Ovest dell’Accademia dei Georgofili e dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa, con il contributo della Regione Toscana e dell’Università di Pisa.

Dettagli

Dimensioni del file

5,1 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788867414697

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.