Elementi di estetica nella musica da Mozart a Mahler

di

Ettore Napoli

Ettore Napoli

Elementi di estetica nella musica da Mozart a Mahler - Bookrepublic

Elementi di estetica nella musica da Mozart a Mahler

di

Ettore Napoli

Ettore Napoli

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Collocare tutte le arti sullo stesso piano estetico, al di là delle singole specificità “tecniche”, è il risultato lungamente perseguito di un processo di emancipazione della musica iniziato nel Settecento e al termine del quale negli anni a cavallo con il nuovo secolo i teorici della musica romantica, in netta prevalenza tedeschi, le assegnano addirittura il primato sulle altre arti, in cima alla quale da sempre c’erano state quelle legate alla parola. In effetti, l’elaborazione teorica del concetto di musica e l’assunzione di quest’ultima nell’empireo delle Arti convogliano su di essa l’interesse di molti filosofi dell’Ottocento, alcuni dei quali non esitano a inserirla a pieno titolo nel loro sistema di pensiero, che sul finire del secolo dall’idealismo confluirà nell’irrazionalismo. Ma prima di loro già alcuni filosofi del secondo Settecento si erano interessati alla musica, sia pure collocandola all’ultimo posto nella graduatoria delle Arti in quanto linguaggio che imita la natura. Partendo da Jean-Baptiste Du Bos, passando per Wackenroder, Hoffmann, Schumann, Rameau, Hanslick, fino ad arrivare a Kant, Hegel, Schopenhauer, Kierkegaard, Nietzsche, Wagner e al "Doktor Faustus" di Thomas Mann, Ettore Napoli ricostruisce gli slittamenti progressivi dell'incontro/scontro tra musica e pensiero.

Dettagli

Dimensioni del file

538,0 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788867552498

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.