La segretaria dello "Scrittore"

di

Elena Attala-perazzini

Elena Attala-Perazzini

La segretaria dello "Scrittore" - Bookrepublic

La segretaria dello "Scrittore"

di

Elena Attala-perazzini

Elena Attala-Perazzini

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

La vita e le scelte della protagonista vengono stravolte dall’incontro, a New York, con Oriana Fallaci. Giovane, brillante, determinata, ha lasciato l'Italia per trasferirsi nella Grande Mela dove l'aspettano un fidanzato e, spera, una nuova vita. La Signora Fallaci, una delle penne più controverse del giornalismo italiano, le offre un lavoro e le apre, per pochi mesi, le porte della propria casa e della propria anima. New York l’ha accolta con tutta la sua vivacità e il suo fascino, ma certe difficoltà appaiono insormontabili. Tenuta a scontrarsi col carattere burbero e la personalità dura e duplice della Signora che la protagonista vorrebbe a tutti i costi penetrare, si barcamena tra rimproveri, umiliazioni, intimità e segrete rivelazioni. Quest'esperienza al fianco della grande scrittrice non solo avvicinerà due donne di generazioni distanti, ma sarà per l’autrice illuminante e formativa. Una prova di vita che determinerà molte delle sue scelte future. “Un mito molto più umano di quanto tutti pensino” Il Giornale."Una sorta di Diavolo veste Prada in cui la Miranda di turno è Fallaci. Un libro che stupisce e fa riflettere sulla condizione attuale dei giovani" D-Repubblica.it. "Dai documenti pubblicati da Panorama si ha davvero la sensazione che la descrizione dell'autrice si avvicini molto alla realtà" Panorama.it.

Dettagli

Dimensioni del file

748,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788867556489

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.