Ma non è una cosa seria

di

Luigi Pirandello

Edimedia

Ma non è una cosa seria - Bookrepublic

Ma non è una cosa seria

di

Luigi Pirandello

Edimedia

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

L’edizione si caratterizza per la sua dimensione nativa digitale. Testi e commenti sono infatti arricchiti da tutta una serie di link multimediali che rimandano a risorse disponibili in rete (siti web, testi, articoli, video, interviste, spezzoni di film). Dunque un ebook che aspira a fornire un’esperienza di fruizione, e una lettura interpretativa, realmente nuova e originale, grazie a tutta una serie di stimolanti (e a volte anche sorprendenti) espansioni online.

Memmo, allegro e spensierato conquistatore di donne, ha la bella idea di sposarsi “fittiziamente”, di modo che nessuna donna da lui sedotta possa più costringerlo al matrimonio. Naturalmente sarà un matrimonio in regola con la legge ma “vero” solo in apparenza. Tuttavia Memmo proverà su se stesso il peso delle contraddizioni e dei tranelli della logica. Infatti i ragionamenti che l’hanno indotto a convincersi della perfetta razionalità del falso matrimonio gli hanno in realtà fatto commettere una pazzia, e ora la forza indomabile della vita gli si ritorce contro. L’esistenza non è quella cosa seria che si possa risolvere con lo strumento imperfetto della nostra logica. I nostri ragionamenti si ribelleranno contro di noi, come del resto “dimostra” il finale della commedia, dove il matrimonio contratto per scherzo diventa, imprevedibilmente, “una cosa seria”.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788867581795

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.