Manuale di valutazione dei rischi psicosociali

di

Giuseppe Ferrari , Valentina Penati , Arianna Girard

FerrariSinibaldi

Manuale di valutazione dei rischi psicosociali - Bookrepublic

Manuale di valutazione dei rischi psicosociali

di

Giuseppe Ferrari , Valentina Penati , Arianna Girard

FerrariSinibaldi

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 11,90

Descrizione

La terza edizione del Manuale di valutazione dei rischi psicosociali è il risultato di dieci anni di ricerca e di consulenza nell’ambito della gestione dello stress occupazionale e dello studio dei fenomeni connessi ai rischi psicosociali. L’obiettivo di questo lavoro è quello di contribuire ad analizzare i pericoli da stress presenti negli ambienti organizzativi, di elencarli, descriverli e valutarne la rischiosità in termini di esposizione e di portata del danno.Oltre a un’introduzione sulla natura dello stress e sui rischi psicosociali il lettore trova anche un’ampia rassegna sui fattori di rischio stress, con particolare attenzione a quelli presenti negli ambienti di lavoro.Questa edizione è arricchita dalla presenza di alcuni allegati utili al professionista, tra cui il questionario professionale per la rilevazione del rischio stress lavoro correlato (il Work Stress Risk Questionnaire professional), esempi di slide informative sullo stress lavoro correlato, tracce di interviste semi-strutturate, un modello per condurre Focus Group e una check-list per il Medico competente.L’introduzione dell’obbligo della valutazione del rischio stress lavoro correlato è una grande opportunità per migliorare la comprensione dei fenomeni psicosociali che influenzano la salute dei lavoratori. Questa valutazione fornisce un quadro di riferimento su questi rischi sia ai datori di lavoro sia ai lavoratori stessi. Il manuale indica chiaramente gli intendimenti del legislatore, le linee guida esplicative e come procedere alla valutazione del rischio stress lavoro correlato. Vengono inoltre descritti gli interventi di prevenzione, di monitoraggio e di presidio utili a gestire i rischi psicosociali.

Dettagli

Dimensioni del file

3,9 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788867631551

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.