Come un sasso nel lago

di

Maria Fedele

il Ciliegio Edizioni

Come un sasso nel lago - Bookrepublic

Come un sasso nel lago

di

Maria Fedele

il Ciliegio Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

La ricerca di se stessa e della propria identità conduce Claudia, una giovane madre, alla separazione dal marito e alla riacquisizione della propria dignità. In questo momento doloroso, ritrova nel diario scritto in Africa la ragazza che era. La ricerca la fa riflettere, dandole forza. Così Claudia lentamente abbandona la sua diffidenza innata per aprirsi all’alterità, nell’amicizia con una pittrice e nell’incontro con Gaetano. In parallelo, la malattia mentale della zia Rosetta, cui Claudia è affezionata, avanza veloce e i farmaci assunti la modificano nel corpo e nella psiche, irrimediabilmente. Claudia prende le distanze da questa sofferenza, maturando un carattere volitivo e determinato. La debolezza di Rosetta contrasta con la capacità decisionale di Claudia: zia e nipote sono due donne speculari a rovescio. Le tradizioni e le consuetudini di paese hanno contribuito, insieme ai comportamenti familiari, a opprimere la volontà di Rosetta che, nell’alternarsi tra esaltazione e depressione finirà con il cedere a quest’ultima. La nipote, al contrario, userà l’esempio della zia per non cadere suoi stessi errori e rivalutarne infine la figura di donna debole e nel contempo capace di grandi atti d’amore.

Dettagli

Dimensioni del file

284,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788867711611

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.